Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

WhatsApp Image 2020 10 11 at 18.52.26In una giornata da veri lupi di mare, le Aquile della Lazio Nuoto sono tornate a volare!
Nello scenario suggestivo del Porto Turistico di Ostia ieri si è svolta la seconda edizione della manifestazione di granfondo “Roma Open Water” organizzata dalla Forhans Team, aperta ad atleti FIN e FINP.

RagConGregAl primo appuntamento importante post Covid -19 la Lazio Nuoto dà una splendida risposta a chi dal Comune di Roma, in questi Ragazziultimi mesi, gli ha sferrato colpi di inaudita gravità, minandone la sua lunga e gloriosa esistenza durante la quale ha regalato alla Capitale una miriade di: Campioni, Atleti, Sportivi, Tecnici e Dirigenti.
Nella VII edizione del Campionato Nazionale in acque libere, disputata oggi ad Alghero, i nostri ragazzi, guidati dai Tecnici Gianluca Cacciamano (nuovo Vicepresidente FINP nominato all'Assemblea Elettiva svoltasi a Roma il 12 us) e Valentina Falzarano, hanno portato a casa ben 5 medaglie su sei gare disputate: 1 Oro, 1 Argento e 3 Bronzi.
A sostenere i colori biancocelesti un tifoso d’eccezione, il Campione Mondiale ed Olimpico Gregorio Paltrinieri (nella foto a sinistra con la cuffietta della SS Lazio Nuoto).

 

 

 

PODI BIANCOCELESTI
S3/S6 1300m Uomini
1^ Giovanni Sciaccaluga S5 24’10” Nuotatori Genovesi
2^ Giuseppe Cotticellj S5 26’32”  CS Portici
3^ Mattia Prodomo Milana S6 26’10”  SS. Lazio Nuoto
S7/S10 3500m Uomini
1^ Stefano Pozzan Polha Varese 59’50”
2^ Massimo Resta DLF Sport Bologna 56’35”
3^ Roberto Pasquini SS Lazio Nuoto 52’30”
S3/S6 DONNE 1300m
1^ Caterina Meschini S6 27’48” SS LAZIO NUOTO
2^ Denise Fresta S5 32’28” ASD ALL SPORTING
3^ Chiara Vellucci S5 34’52” SS LAZIO NUOTO
S7/S10 DONNE 3500m
1^ Francesca Secci 1 01’15” SASPO CAGLIARI
2^ Francesca Barcellan 1 20’11” SS LAZIO NUOTO
3^ Cristina De Tullio 1 38’01” PISCINA MELEGNANO

Asmone Dopo aver imparato a nuotare sotto gli insegnamenti del Prof. Massimo Moroli, Antonello Asmone si appassiona al nuoto e nel 1976 entra nell’agonistica della SS Lazio Nuoto dove riporta diverse partecipazioni alle Finali dei Campionati Italiani Assoluti.
Nel 1986 passa alle competizioni in Acque Libere, difendendo i colori biancocelesti in una miriade di gare nazionali ed internazionali, fra cui spiccano: la Hernandarias-Parana' ( 88 km) Argentina,  Puerto GABOTO - ROSARIO ( 60 km Argentina)  ed  altre competizioni internazionali disputate in: Brasile, Egitto, Marocco, e Macedonia.
Presente anche quest' anno a tutte le gare autorizzate stante l' emergenza COVID, Antonello ha dimostrato e continua a dimostrare, un attaccamento fuori dal comune ai colori della Lazio Nuoto.

PLLo scorso 19 dicembre, presso la sala consiliare del Comune di Guidonia Montecelio, è stato consegnato un riconoscimento al nuotatore biancoceleste Riccardo Lucangeli a seguito dei suoi quattro ori conquistati nella categoria speciale ai Campionati italiani di Nuoto Pinnato svolti lo scorso novembre a San Vito al Tagliamento (Friuli Venezia Giulia).
A consegnare il riconoscimento (una statuetta del VI Re di Roma Servio Tullio, figlio di Ocresia originaria di Corniculum antica Montecelio) Michel Barbet ed Elisa Strani, rispettivamente Sindaco ed Assessore allo Sport del Comune laziale, dove il nostro Riccardo è nato e cresciuto.

LucangeliRiccardo Lucangeli, è un ragazzo con autismo,16 anni, classe 2003, fratello gemello di Flavia, Guidoniano dalla nascita, frequenta il secondo anno del liceo scientifico a Guidonia.

EMG 2019Agli European Masters Games, in svolgimento a Torino fino al prossimo 4 agosto con la partecipazione di 7.500 atleti in rappresentanza di 75 Nazioni, ottima prova degli Atleti della SS Lazio Nuoto saliti sul podio ripetutamente a tutto beneficio del Medagliere Azzurro.
Le medaglie biancocelesti sono arrivate da: Angelo Fonte (M40) e Roberto Pasquini (M50) con due ori ciascuno rispettivamente nei 50 e 100 Dorso e nei 50 e 100 Stile Libero; per il nostro Claudio Faretra (M50) Bronzo nei 100 Stile Libero.

ASS EstiviAi Campionati Assoluti Estivi di Nuoto Paralimpico, svolti dal 5 al 7 luglio a Busto Arsizio (VA), una straripante Lazio Nuoto porta a casa ben 33 medaglie (13 Ori, 10 Argenti e 10 Bronzi) piazzandosi saldamente al secondo posto nella Classifica Generale per Società definitiva.

Tanti i ragazzi del Team Biancoceleste guidati da Coach Cacciamano che sono saliti sul podio:

 

 

 

Altri articoli...