Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

PasquiniSabato scorso L’Atleta della Lazio Nuoto, Roberto Pasquini, vincendo la quinta ed ultima tappa del Campionato Italiano Paralimpico di Nuoto in Acque Libere disputato a Cannigione (OT) su un percorso di 3,5 Km,  ha ottenuto un eccellente en plain, avendo vinto anche le precedenti gare della prestigiosa competizione. 

PasquiniDominio incontrastato del nostro Roberto Pasquini ai Campionati Italiani di Nuoto Paralimpico in Acque Libere, dove nelle 4 tappe finora disputate è salito altrettante volte sul gradino più alto del podio.
L’ultima vittoria della Kermesse Roberto l’ha ottenuta domenica 3 settembre nelle limpide acque del Lago Maggiore dove si è tolto il lusso di infliggere quasi 7 minuti di vantaggio al secondo arrivato, Enrico Giacomin, su un percorso di 2,4 Km.
La quinta ed ultima tappa della  4ᵊ edizione del  Campionato Nazionale in Acque Libere  invece avrà luogo il 23 Settembre, nella meravigliosa spiaggia Sarda  “Tanca Manna”.

Pas1BIl nostro Roberto Pasquini, dopo la vittoria nelle prime due tappe del Campionato Italiano paralimpico in Acque Libere, sale sul gradino più alto del podio anche nella terza tappa dell'importante kermesse, disputata la scorsa domenica a Favazzina Scilla (RC).
Il percorso di gara si è sviluppato su una distanza di  4,2 km con condizione metereologiche ottimali. All'arrivo il Campione biancoceleste ha fatto registrare un tempo di 51'30"60 dando olre 4 minuti di distacco alla medaglia d'Argento Nicola Azara (55'25"02) e alla medaglia di Bronzo Vittorio Abete (56'10"02).

ArticoloAi Campionati Italiani Paralimpici di Nuoto disputati a Lodi dal 14 al 16 luglio, la Lazio Nuoto ha colpito ben 22 volte, salendo sul podio in altrettante occasioni (2 Ori, 12 Argenti e 8 Bronzi), malgrado l’assenza di Atleti del calibro di  Valerio Taras (Morbillo) e Lorenzo Alibrandi (per motivi di studio).

Tra i biancocelesti in evidenza  Guido Boscacci che ha conquistato due Ori (50 e 100 SL) e un Argento (100 Dorso),   Roberto Pasquini e Lorenzo Peruzzo, 2 Aregenti ciascuno; il primo nei 50 e 400 SL il secondo nei 100 e 200 SL.
Nella tabella sottostante l’elenco completo dei nostri protagonisti alla kermesse nazionale.

 

FINP 3
Nella seconda tappa del Campionato Italiano di Nuoto Paralimpico in Acque Libere disputata ieri ad Anzio, il Biancoceleste Roberto Pasquini bissa il successo ottenuto nella prima tappa ed è sempre più solo in testa alla classifica generale.
Il nostro Atleta ha nuotato i 2 km del percorso laziale in soli 28 minuti e 30 secondi classificandosi 1° anche nella Master FIN Categoria M45. A fine gara ha commentato sinteticamente " Chiusa questa gara, ora mi concentrerò nella preparazione alla 3^ tappa  di 4,2 km in programma il prossimo 30 luglio a  Favezzana – Scilla – “.
Bel risultato anche per la nostra Chiara Vellucci che al suo esordio nella competizione nazionale in Acque Libere è giunta seconda.

squadra ragazzeAl termine della Stagione Agonistica di Nuoto Sincronizzato il nostro DG Claudio Sebastianutti e l'Allenatrice delle Sincornette laziali, Vivien Romani,, stilano un bilancio più che positivo per i traguardi raggiunti.
 


Si è appena conclusa una stagione ricca di emozioni e di successi per le nostre  ragazze del nuoto sincronizzato,
Quest'anno ci siamo concentrati su due settori nazionali, FIN e Confsport con grandi risultati su entrambi i fronti; le nostre piccole e grandi atlete ci hanno regalato tante emozioni e ottimi risultati per tutta la stagione fin dalle prime prove.


U 13 2017Ieri, alla piscina del Foro Italico, il team delle giovani Aquile dell’Under 13, guidato da Enrico Malvestiti e da Mauro Baronciani (vice allenatore), superando nella finale iniziata alle ore 19 il Campus Roma con un netto 6 a 2, si è aggiudicato il Titolo Regionale di categoria .
I protagonisti di questo importante traguardo sono stati i  giocatori: Vittorio Silvestri, Filippo Orecchioni, Gabriele Sechi, Christian Bocci, Filippo Maria Raffi, Angelo Nenni, Lorenzo Masi, Marco  Melchiorri, Noah  Troiani, Luca  Santini, Daniele  Ricciardi, Flavio Mucci e Rocco Antenucci.

Altri articoli...