Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Prof 1

09
Gen
20

La Lazio Nuoto, una delle più antiche sezioni della più grande e storica polisportiva d'Europa, celebra oggi il suo 120esimo compleanno, partecipando alle numerose iniziative di festa.
La folta delegazione del nuoto e della pallanuoto biancoceleste ha riempito il salone d'onore del Coni con gli atleti del presente e del passato, tutti tesserati con la nostra società.

Lunghissimo l'elenco dei premiati tra cui:
i campioni olimpici del 1960 Giancarlo Guerrini e Salvatore Gionta, il tecnico del setterosa oro olimpico Pierluigi Formiconi, gli atleti della sezione Paralimpica Lorenzo Peruzzo e Chiara Vellucci, il presidente della Fin Paolo Barelli (premio Bigiarelli), le campionesse del nuoto Daniela Beneck, Manuela Melchiorri e Paola Saini, Raffaella Ruzzini, Silvia Ramacciani, il presidente onorario e campione d'Italia di pallanuoto con la Lazio nel 1956 Felice Virno (premio Bigiarelli), il campione del mondo Romeo Collina, i celebri fratelli Nicola e Maria Marconi campioni di tuffi, i campioni di nuoto Giorgio Quadri e Giuseppe Avellone, Angelo Spena, campione di fondo Antonello Asmone, i campioni di pallanuoto Massimo Moroli (attuale presidente) Fabrizio Momoni, Maurizio Masotti, Maurizio Polara, Marco Laganà, Maurizio Vallone, Alessandro Guerrini, Alessandro Amici, Diego Latini (premio Bigiarelli).