Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Prof 1

25
Mar
13

EmanueleMinAncora risultati importanti per gli atleti della S.S. Lazio Nuoto.
Strepitosa la nostra Maria Marconi che, con carattere, si è imposta sia sulle sue avversarie che sulla mala suerte degli ultimi giorni, portando a casa la medaglia più pregiata nelle tre gare a cui era iscritta: un metro, tre metri e sincro.

Tre Ori, malgrado una settimana pre gare da incubo per Maria, colpita: prima da una fastidiosa contrattura al collo, poi da una debilitante influenza intestinale e infine da un infortunio alla mano, durante la gara dal trampolino di 1 metro.
Con questa tripletta la romana continua la sua striscia positiva, avvicinandosi sempre più alla convocazione per il Campionato Europeo di giugno.
Responsi positivi anche in campo maschile dove gli atleti biancocelesti si sono fatti valere: bellissima la vittoria del nostro Emanuele Marini (in foto sul gradino più alto del podio 2° a partire da sinistra) in coppia con Tommaso Marconi (Marina Militare) nella prova sincro dal trampolino di tre metri; i due, di certo non dati per favoriti, hanno saputo superare atleti più quotati e titolati conquistando una medaglia d'oro che li mette in lizza come possibili candidati al Titolo Italiano.
Dal trampolino di tre metri ha trionfato un altro biancoceleste, Michele Benedetti che, dopo un periodo negativo, è ritornato a tuffarsi con la sicurezza che lo ha sempre distinto; un ottimo punteggio per lui, il migliore in assoluto della stagione e la sensazione che si sia lasciato i problemi fisici alle spalle. Inoltre Michele ha anche conquistato la medaglia d'argento nella gara dal trampolino di un metro e la medaglia di bronzo nel sincro dal trampolino di tre metri.
Nella classifica generale delle Società la S.S. Lazio Nuoto si conferma tra le migliori in ambito Nazionale, piazzandosi al quarto posto.  
Questa manifestazione sportiva è stata anche la gara d'addio del veterano della squadra Nazareno Ciccarello, che lascia l'agonismo dopo una carriera ventennale.

Comunicato FIN

Foto di Maria Marconi ed Elena Bertocchi nella gara  di sincro

{gallery}2013/MariaCoppaRio{/gallery}