Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Prof 1

20
Feb
13

Tuffi, Marconi al Gran Prix

Post in Tuffi
by Super User

Rostock-2013 2Dopo Trieste dove ha battuto perfino la Cagnotto, Maria cerca conferme al Grand Prix Fina a Rostock, “sono serena ”. “Convocato”anche il biancoceleste Michele Benedetti. Gare in diretta streaming.

ROMA- E’ partita oggi per Rostock la squadra tuffi della Lazio Nuoto impegnata nella seconda tappa del circuito mondiale, la 58esima edizione del Grand Prix Fina, che si terrà dal 22 al 24 febbraio. Sette gli azzurri in gara chiamati dal Commissario Tecnico, Giorgio Cagnotto, tra cui ci sono anche i biancocelesti Michele Benedetti e Maria Marconi, quest’ultima reduce dai successi di Trieste.

MARIA LA TEMERARIA- Dopo i due ori conquistati nei Campionati Italiani Indoor, uno dei quali strappato alla favorita Tania Cagnotto con un “305 doppio e mezzo rovesciato” un tuffo che nessuna donna in Italia era riuscita a eseguire, Maria arriva in Germania con la corona di regine femminile di questa disciplina e, dopo l’infortunio che ha subito, sembra non volersi più fermare: “Sono serena ma determinata – ha spiegato questa mattina, Maria Marconi, in partenza per Rostock – dopo tutto quello che ho passato non mi spaventa più nulla e spero di fare bene anche qui”.  

“E' il primo test importante della nuova stagione, Rostock è una piazza sempre molto quotata sia per la bellezza dell'impianto che per la qualità dei partecipanti - dichiara invece il CT Giorgio Cagnotto che vuole sfruttare la voglia di rivalsa della sua atleta -Fisiologicamente usciamo da un Olimpiade difficile, con qualche atleta infortunato e qualcuno che avrà voglie di rivincita, come Maria Marconi che si avvicina ai Mondiali di Barcellona con la voglia di riscatto per la mancata partecipazione olimpica”.

Tra i partecipanti anche l’altro laziale Michele Benedetti, sesto a Trieste nel trampolino da 3 metri, e deciso a dimostrare tutto il suo valore anche in questa competizione internazionale.

TUFFI IN ONDA- A dimostrazione dell’importanza dell’evento, il Grad Prix Fina di Rostock sarà trasmesso in diretta streaming.

LiveStream

 

    Programma gare e Counicato Federale