Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Prof 1

MariaTaniaAi Campionati Italiani Assoluti Estivi Open di Trieste, in programma dal 7 al 9 giugno al Centro federale Bruno Bianchi, tra le tante gare interessanti in calendario, emerge la sfida tra le due protagoniste del Trampolino italiano: la nostra Maria Marconi e la altoatesina Tania Cagnotto. Sfida che si preannuncia ad altissimo tasso adrenalinico e tecnico, con l’esito finale niente affatto scontato.

Maria  quest’anno in campo nazionale è imbattuta,  dimostrando di aver ritrovato uno stato psicofisico ottimale, anche se all'ultima uscita internazionale a Fort Lauderdale non è andata bene.
Tania, dopo un inizio di stagione stentato, sta ritornando ai suoi livelli e sicuramente vorrà riscattarsi dalla bruciante sconfitta subita, ad opera della biancoceleste, nello stesso polo natatorio del capoluogo friulano, lo scorso febbraio.
Grandi chance di vittoria anche per l’altro Campione biancoceleste, Michele Benedetti, che ai Campionati Assoluti dell’aprile scorso è stato capace di portare a casa un Oro e due Argenti nelle  tre specialità del Trampolino.
Per il nostro Emanuele Marini, le aspettative di medaglia sono concentrate nella prova dai 3 m sincro, in coppia con il fratello di Maria Marconi, Tommaso. Specialità in cui quest’anno Emanuele è riuscito a salire sul gradino più alto e più basso del podio, rispettivamente ai Campionati Italiani di febbraio e agli Assoluti tenuti a Torino lo scorso aprile.
Tra i biancocelesti convocati a Trieste, anche il giovane Francesco Manfredi.

Programma