Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Coppi ItaliaRimaneggiata e al lavoro per la condizione migliore, la Lazio Nuoto si prepara ad affrontare il primo turno di coppa Italia. Domenica i due incontri del raggruppamento con Brescia e Roma a porte chiuse.

Pronti a rituffarsi in acqua e immergersi nello sport. L’appuntamento è per domani e domenica con il primo turno di Coppa Italia al Foro nel raggruppamento che vede impegnate anche Roma e Brescia. A passare il turno saranno le prime due del girone, gli incontri saranno a porte chiuse.
Sfide alle quali i biancocelesti arriveranno in condizioni rimaneggiate a causa dei ritardi dovuti alle incertezze sulla partecipazione al massimo campionato.
Di seguito le dichiarazioni di mister Claudio Sebastianutti: “Affronteremo queste due partite con grande impegno, c’è anche un derby di mezzo, ma il risultato per ora non è l’obiettivo principale, siamo ancora in fase di costruzione. Saranno due confronti importanti per avvicinarci all'inizio del campionato. Causa piccoli infortuni e ritardi nei tesseramenti non saremo al completo, un’occasione in più per testare ragazzi che lo scorso anno sono stati impiegati meno”
I convocati: Moscardelli, Mocavini, Leporale, Narciso, Vitale, Bobbi, Ferrante, Colosimo, Antonucci, Caponero, Morolli, Tarquini, Provenziani, Biancolilla, Marini

Programma degli incontri:
Domani 19 settembre ore 17: Brescia – Roma
Domenica 20 settembre ore 10:30: Lazio – Brescia
Domenica 20 settembre ore 16:30: Roma - Lazio