Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

U15 10 12Sconfitta per la selezione Under 15A guidata da mister Spagnoli. Partita intensa ed equilibrata fino al terzo tempo con le  le Aquile sotto di una rete (7 a 8), nel quarto tempo l'allungo decisivo dell' Aquademia, complice qualche disattenzione e qualche pallone gestito male nei momenti topici del match. Soddisfatto a metà il tecnico biancoceleste:

"Avevo chiesto intensità ai ragazzi, dopo un primo tempo in cui siamo stati un po' imprecisi abbiamo reagito alla grande, ribattendo colpo su colpo e giocando un match a ritmi alti. Ho visto buone cose, i ragazzi hanno dato tutto quello che avevano in acqua e questo mi rende orgoglioso di loro. Dobbiamo imparare a gestire alcuni momenti cruciali della partita,  evitando distrazioni e leggerezze che in un campionato di elite si pagano. Ma gli errori fanno parte del percorso di crescita di questi giovani. Il gruppo è totalmente rinnovato rispetto allo scorso anno e tutti loro si stanno cimentando per la prima volta in un campionato di questo livello.”

Rivedremo la partita, la analizzeremo. Faremo tesoro degli errori e metteremo in evidenza quanto di buono fatto. Da martedì riprenderemo gli allenamenti, con ancora più entusiasmo".

   

S.S.Lazio Nuoto - Aquademia   7 - 12

S.S.Lazio Nuoto: Sforza, Perugini(2+2rig), Burza, Middei, Raffi(1), Scardapane, Paris(1), Tedone, Abu Namous(1), Troiani, Cipriani, Lemme, Alessandrini.

Tec: Spagnoli Iacopo

Aquademia: Carletti, Cerrocchi(1), Pietrini, Gasbarra(2), Ferracci(4), Taglioni, Abbafat(1), Scaccia(1), Cioeta, Bastianelli, Del Signore(3), Bianchi, Pungitore.

Tec: De Paolis Mauro]