Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Prof 1

04
Gen
19

vitale lazioI biancocelesti iniziano l'anno nuovo in trasferta a Liguria. L'obiettivo è la prima vittoria in trasferta. Sebastianutti: "E' un match che va affrontato con estrema determinazione"

Anno nuovo, vecchie ambizioni. Raccogliere punti, soprattutto lontano da casa dove mancano: fino ad ora un solo pari con il Bogliasco contro un cammino da grande fra le mura amiche. Il 2019 della Lazio Nuoto inizia a Savona per la 12^ giornata di serie A1. Fischio d'inizio alla piscina "Zanelli" domani alle 15. I biancocelesti si presentano all'appuntamento in gran forma e con il morale a mille dopo aver vinto nel turno pre-natalizio contro la Florentia. I liguri, invece, sono reduci da un periodo negativo: quattro ko di fila, appena un punto nelle ultime cinque partite. Gli uomini di Claudio Sebastianutti non vogliono lasciare nulla al caso e cercano il primo successo in trasferta del campionato. Una vittoria avrebbe una triplice importanza: dare una continuità ai risultati, avere la possibilità di distanziare la zona playout e conseguentemente poter affrontare un girone di ritorno con più tranquillità e consapevolezza dei propri mezzi. La squadra è partita nel pomeriggio, per questa partita Claudio Sebastianutti ha convocato 12 giocatori:

I convocati della Lazio Nuoto: Correggia, Vitale, Antonucci, Maddaluno, Leporale, Ferrante, Sebastiani, Giorgi, Cannella, Narciso, Colosimo, Garofalo

L'allenatore della Lazio Nuoto Claudio Sebastianutti: "E' un match che va affrontato con estrema determinazione. Conquistare punti in trasferta sarebbe un segnale di maturità e di crescita collettiva. Anche la classifica è molto importante. Arrivare al giro di boa con 16 punti ci farebbe affrontare un girone di ritorno con maggiore serenità".

Sabato 5 gennaio Savona Zanelli
15.00 RN Savona-SS Lazio Nuoto
Arbitri: Centineo e Calabrò