Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

21
Nov
17


FotoComI biancocelesti affronteranno domani alle 15 i campioni d'Italia che sono a punteggio pieno dopo quattro partite. Sebastianutti: "Sarà un momento di confronto per tutti. Mai abbassare attenzione e ritmo". La partita in differita su Lazio Style

Impegno infrasettimanale di lusso per la Lazio Nuoto. Nella quinta giornata di A1 i biancocelesti affronteranno i pluricampioni d'Italia della Pro Recco. Sarà dunque un pomeriggio "stellato" al Foro Italico per la presenza di tanti fuoriclasse in vasca. L'inizio della partita è fissato per domani alle 15. Gli uomini di Claudio Sebastianutti sono reduci dalla sconfitta contro lo Sport Management, ma al Foro Italico hanno fatto sempre valere la propria legge  conquistando sei punti su sei. E' lecito dunque aspettarsi una squadra pronta a infastidire il più possibile i campioni liguri che chiaramente arrivano nella Capitale con i favori del pronostico. In questi giorni, complice anche la pausa di campionato, i biancocelesti si sono allenati duramente per cercare di trovare la migliore condizione fisica e psicologica. Partite come queste servono per provare ad andare oltre i propri limiti. La Lazio su quest'aspetto non delude mai e la società spera di poter contare su una buona cornice di pubblico, nonostante l'orario della partita sia sfavorevole a tanti tifosi che per esigenze di lavoro non potranno essere vicini alla propria squadra.

L'allenatore della Lazio Nuoto, Claudio Sebastianutti: "Ripartiamo con la consapevolezza che con squadre di questo livello non possiamo permetterci di abbassare la concentrazione, l’attenzione e soprattutto il ritmo. Domani dovremmo prestare particolare attenzione alla fase difensiva, senza comunque perdere pericolosità in attacco. Incontrare una delle squadre più forti del mondo sarà un momento di confronto importante per tutti, me compreso, questi match ti aiutano molto a crescere soprattutto sull’aspetto mentale. Con lo Sport Management per cause diverse abbiamo fatto un passo indietro rispetto al costante processo di crescita che avevamo intrapreso".

L'allenatore si riserva di decidere domani chi saranno i tredici giocatori che potranno scendere in vasca contro la Pro Recco. Al momento la lista comprende 14 atleti.
I convocati: Correggia, Tulli, Spione, Colosimo, Sebastiani, Gianni, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, Vitale, Maddaluno, Ferrante, Mariani
 
LA LAZIO IN TV - Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio Nuoto e Pro Recco verrà trasmessa in differita su Lazio Style Channel, canale 233 del bouquet di Sky, venerdì 24 novembre alle 19 e lunedì 27 novembre alle 21. La gara verrà trasmessa in streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima del fischio d'inizio sul nostro canale Youtube.

SS LAZIO NUOTO-PRO RECCO N e PN
22/11/2017 15.00 ROMA FORO ITALICO
PASCUCCI ANTONIO Arbitro
 ZEDDA ANDREA Arbitro
TENENTI GIULIANO Delegato