Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

05
Mag
17
GiorgiI biancocelesti pronti per un intenso finale di stagione. Due partite al termine della regular season, poi probabilmente i play out. Domani trasferta contro lo SM senza lo squalificato Vitale. Tafuro: "Proveremo a fare un miracolo" Riprende il campionato di serie A1. Nella penultima giornata di campionato, la Lazio Nuoto è ospite dello Sport Management a Busto Arsizio. Fischio d'inizio alle 18. I biancocelesti sono reduci dalla sconfitta casalinga contro Trieste, che molto probabilmente li ha condannati a giocare i playout al termine della regular season. I ragazzi di Massimo Tafuro avranno di fronte la terza forza del torneo, che nel girone di ritorno ha ottenuto nove vittorie perdendo soltanto contro le prime due della classe Pro Recco e Brescia. I padroni di casa vantano inoltre un attacco stratosferico: Petkovic è il capocannoniere con 63 gol, poi ci sono Luongo a 56, Mirarchi a 42 e Gallo a 40 (a pari merito con Cannella). La Lazio, invece, ha un ottimo ruolino in trasferta: nelle ultime quattro uscite sono arrivati tre successi e un pareggio. Per la partita di domani sarà squalificato Alessandro Vitale. I biancocelesti poi chiuderanno il girone al Foro Italico affrontando il fanalino di coda Quinto, un'occasione da non farsi scappare per ottenere la migliore posizione possibile nella griglia degli spareggi che si disputeranno a Torino il 19 e il 20 maggio.
L'allenatore della Lazio Nuoto, Massimo Tafuro: "Proviamo a fare il miracolo. Sappiamo che sarà una gara complicatissima, ma nella pallanuoto mai dire mai. Lo Sport Management è una grande squadra piena zeppa di campioni, di superprofessionisti. Hanno un modo di giocare particolare, effettuano un pressing a tutta vasca che ci mise in grande difficoltà nella partita di andata. Per provare a contrastarli dovremo giocare uniti, compatti, sfruttare i loro errori e mettere in mostra la nostra velocità. Soltanto così li potremmo mettere in difficoltà".

I convocati: Correggia, Tulli, Colosimo, Ambrosini, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, De Vena, Maddaluno, Mele, Washburn


BPM PN SPORT MANAGEMENT-SS LAZIO NUOTO
06/05/2017 18.00 Busto Arsizio (VA) POLIPLESSO NATATORIO VIA MANARA
 D'ANTONI RICCARDO Arbitro
PASCUCCI ANTONIO Arbitro
CARANNANTE ENZO Delegato