Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

24
Mar
17

 

LazioTrI biancocelesti scenderanno in vasca alle 15.30 nella Piscina Monumentale. Dopo lo stop contro la Pro Recco, la Lazio è pronta a riprendere il cammino verso la salvezza. Tafuro: "Siamo fiduciosi in un buon risultato"

Inizia il tanto atteso tour de force per la Lazio Nuoto. Domani alle 15.30 i biancocelesti giocheranno fuori casa contro il Torino per la 20^ giornata di serie A1. E'  una sfida salvezza da provare a vincere per scavalcare proprio i piemontesi in classifica. All'andata ebbe la meglio 11-8 la squadra di Aversa al termine di una gara condizionata dall'espulsione per brutalità di Leporale. Nonostante la sconfitta nell'ultimo turno contro la capolista Pro Recco, i biancocelesti si presentano in buona forma, forti dei tredici punti conquistati nelle ultime dieci partite. Occhio però al Torino rinvigorito dal successo casalingo contro la Vis Nova.  I punti di forza dei padroni di casa sono le situazioni in superiorità numerica e la buona vena realizzativa di Bezic e Vuksanovic. I biancocelesti effettueranno nel pomeriggio l'allenamento di rifinitura. La partenza per Torino è prevista alle ore 18.50.

L'allenatore della Lazio Nuoto, Massimo Tafuro: "Stiamo disputando un buon girone di ritorno affrontando fuori casa le squadre più alla nostra portata. Abbiamo già vinto contro Ortigia, Bogliasco e non c'è due senza tre: siamo fiduciosi in un buon risultato. E' una partita in cui può succedere di tutto, loro ci aspettano con il coltello tra i denti. Il pubblico è molto caloroso, noi però non abbiamo paura, i miei ragazzi sanno esattamente cosa fare e sono consapevoli delle loro possibilità. Si tratta della prima tappa di una settimana molto importante. E' un punto di svolta del campionato: a partire da domani avremo tre partite molto importanti: Torino, mercoledì il derby e sabato ospiteremo in casa il Posillipo. In questi sette giorni si deciderà una buona fetta del nostro futuro. Se riuscissimo a conquistare diversi punti, allora questo finale di campionato potrà regalarci delle grandissime soddisfazioni. Domani dobbiamo giocare da squadra. Li conosciamo molto bene e proveremo a contrastarli. Loro inizieranno forte, vorranno intimorirci ma sono situazioni che ci sono già capitate a Siracusa e Bogliasco: contro il Torino vogliamo ripeterci".

I convocati: Correggia, Tulli, Colosimo, Ambrosini, Vitale, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, Maddaluno, Mele, Washburn


REALE MUTUA TORINO 81 IREN-SS LAZIO NUOTO
25/03/2017 15.30 TORINO PISCINA STADIO MONUMENTALE
ERCOLI MARCO Arbitro GOMEZ FILIPPO Arbitro
DE MEO DOMENICO Delegato