Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy


foto colosimo derbyI biancocelesti impegnati contro la Vis Nova nel turno infrasettimanale. Fischio d'inizio alle 19.30 al Foro Italico. Il capitano Colosimo suona la carica: "Vogliamo vincere a tutti i costi, non cederemo neanche di un centimetro"

L'attesa è finita. Domani alle 19.30 al Foro Italico sarà di scena il derby tra Roma Vis Nuova e Lazio Nuoto, gara valevole per la 21^ giornata di serie A1. La tribuna della Piscina dei Mosaici è pronta a riempirsi di tifo e colori, mentre in vasca le due squadre si daranno battaglia in un incontro che si preannuncia molto equilibrato. Il morale della Lazio è alle stelle. Il successo esterno contro il Torino ha dato ancora più fiducia ai ragazzi di Massimo Tafuro, che ora intravedono la possibilità di salvarsi senza passare per i playout. In caso di successo nella stracittadina, infatti, la Lazio sarebbe ad un punto proprio dalla stessa Vis Nova, che attualmente occupa l'ultimo posto utile per la permanenza nella massima serie. Dall'altra parte, i "cugini" sono reduci da due sconfitte consecutive contro Torino e Brescia. Le aquile vogliono sorprendere ancora e in giornata cureranno gli ultimi dettagli. Alle 18 la squadra si riunirà al Foro per studiare gli avversari in sala video, poi alle 19 la rifinitura in acqua.

Il capitano della Lazio Nuoto, Federico Colosimo: "Vogliamo vincere il derby. Ci proveremo con tutte le nostre forze e domani in vasca non cederemo neanche di un centimetro. Stiamo molto bene, felici per il cammino intrapreso nelle ultime giornate. Contro la Vis Nova sarà una partita a sé e ci giocheremo tre punti fondamentali per una classifica che potrebbe cambiare a nostro favore in maniera sorprendente. Il progetto sta iniziando a dare i suoi frutti. Dobbiamo comunque rimanere concentrati e restare con i piedi per terra perché ancora non abbiamo fatto nulla. Come si prepara una partita del genere? E' difficile, non ci sono segreti tra noi e la Vis Nova. Ci conosciamo alla perfezione. Loro, però, hanno più da perdere in questa partita, avevano iniziato la stagione con altri presupposti.. Dalla nostra avremo l'entusiasmo e il sogno di raggiungere un obiettivo che mai avremmo pensato possibile fino a poche settimane fa: ovvero la salvezza diretta".


I convocati: Correggia, Tulli, Colosimo, Ambrosini, VItale, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, De Vena, Maddaluno, Mele, Washburn


ROMA VIS NOVA PN-SS LAZIO NUOTO
 29/03/2017 19.30 ROMA FORO ITALICO
BIANCO DANIELE Arbitro CALABRO' MASSIMO Arbitro
TAORMINA GIOVANNI Delegato