Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy

Prof 1

azione lazionuotoDomani alle 18 al Foro Italico i biancocelesti cercano punti pesanti. Colosimo non al meglio: problemi ad una caviglia. Sebastianutti: "Le emergenze ci compattano". La partita in streaming su FB

Dopo tre settimane di pausa torna il campionato di A1. Domani la Lazio Nuoto affronterà la Canottieri Napoli nella 23^ giornata. Una sfida importantissima per i biancocelesti che, vista la classifica cortissima in zona centrale, cercano punti pesanti sia per continuare la corsa da sogno verso le Final Six (in questo momento condividono il sesto posto con Florentia e Quinto), sia per tenere distante la zona playout, pericolosamente tornata vicina.

Di fronte si troveranno una squadra assettata di vittorie: i partenopei hanno vinto l'ultima partita contro Trieste e vogliono risalire la classifica. In questo momento sono quartultimi a quota 23, a cinque lunghezze dalla Lazio. Claudio Sebastianutti deve fare i conti con alcuni giocatori "acciaccati": tra questi il capitano Federico Colosimo (problemi ad una caviglia), che tuttavia è stato convocato e cercherà in tutti i modi di esserci.

Le parole dell'allenatore della Lazio Nuoto, Claudio Sebastianutti: "Domani è un match importantissimo, un vero e proprio bivio. Conquistare i tre punti ci consentirebbe di tenere vivo il sogno chiamato Final SIx, mentre perdere significherebbe essere risucchiati nella bagarre per evitare i playout. Purtroppo ancora non abbiamo recuperato al 100% gli infortunati e a questi se ne aggiunge un altro: il capitano Federico Colosimo. Sono sicuro che questa situazione di emergenza compatterà ancor di più la squadraQuesti tre punti pesano troppo per lasciarseli sfuggire".

I convocati: Correggia, Ferrante, Colosimo, Sebastiani, Vitale, Antonucci, Giorgi, Cannella, Leporale, Narciso, Maddaluno, Biancolilla, Gobbi, Garofalo

LA LAZIO IN TV - Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio Nuoto e Canottieri Napoli sarà trasmessa su Lazio Style (canale 233 del bouquet di Sky) lunedì 15 aprile alle 21 e venerdì 19 aprile alle 19. La gara verrà trasmessa in streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima del fischio d'inizio sulla pagina Facebook della Lazio Nuoto.

Roma F.Italico sabato 13 aprile
18.00 Lazio-CC.Napoli
Arbitri: Bianco- L Savarese
Delegato FIN: Ferri